giubbotto peuterey femminile IL CANE E IL GATTO DIVENTANO UN CAMEO

peuterey 50 IL CANE E IL GATTO DIVENTANO UN CAMEO

Medici in cucina, all’ hotel “Maison Moschino”. Come imparare a mangiare bene e a mantenersi sani? La Fondazione dell’ Istituto europeo di oncologia, diretta dal professor Veronesi, ha deciso, in collaborazione con Moreno Cedroni, lo chef a due stelle della guida Michelin che gestisce il “ristorante clandestino” dell’ hotel di via Monte Grappa 12, di organizzare cinque serate a tema, dove ogni volta si esibiranno ai fornelli star dell’ oncologia. Giovedì è la volta di Lorenzo Spaggiari, chirurgo toracico, che si esibirà, tra l’ altro, in un “gioco di tonno”. Il ricavato dell’ iniziativa andrà a favore della Fondazione. LA PRINCIPESSA SUL LETTO Si ispira alla “Principessa sul pisello”, il letto creato da Angela Missoni per Hastens, l’ azienda che produce i letti amati dai reali di Svezia. Il letto, una vera opera d’ arte, è esposto a Como, in via Bellinzona, fino al 21 novembre, ed è una divertente stratificazione di materassi soffici e colorati, come nelle vere favole. LA GRIFFE SU MISURA Per i maschi vanitosi e alla moda che vogliono abiti personalizzati, da Prada è decollato il servizio “su misura”. Al secondo piano del negozio di via Montenapoleone, si possono ordinare abiti, camicie e cappotti. Per gli abiti sono disponibili 300 tessuti diversi, per i cappotti 30, mentre per le camicie ci sono 180 tipi di stoffa. I tempi di attesa variano dalle 4 alle 5 settimane. I CAPELLI ANNI 50 Torna lo stile “lady anni ‘ 50” e tra le acconciature preferite c’ è quella con lo chignon, ma se avete i capelli corti e desiderate seguire questo trend, non c’ è problema. Alla profumeria Mazzolari di corso Monforte, vendono lo “chignon chic” della Hairdo, già pronto per l’ uso. una extension che si applica in tre mosse, seguendo le istruzioni allegate. IL CELLULARE SUL PIRELLONE L’ ultimo piano del grattacielo Pirelli sempre più gettonato dal mondo della moda. Lo spazio panoramico, che fa, tra l’ altro, da sfondo all’ attuale campagna pubblicitaria dei piumini Peuterey ospita mercoledì un cocktail per i cellulari Vertu, considerati i “Rolls Royce” della telefonia. Fino alle 21 champagne party con vista su Milano by night. IL BEL GESTO Spille, bracciali, ciondoli e orecchini con il cameo dedicato al cane o gatto di famiglia. Basta portare una foto degli amici a quattro zampe e la gioielleria Maschio di via San Pietro all’ Orto realizza l’ opera devolvendo parte del ricavato ad alcuni canili di Milano che hanno difficoltà finanziarie. RIPRODUZIONE RISERVATA
giubbotto peuterey femminile IL CANE E IL GATTO DIVENTANO UN CAMEO

peuterey regina navy Giacconi griffati ma taroccati

peuterey spaccio bologna Giacconi griffati ma taroccati

ALTOPASCIO. Quasi duemila giacconi invernali griffati ma taroccati pronti per essere immessi sul mercato. La Finanza ha bloccato un carico dalla Cina e portato in una ditta a Terrafino. E l’imprenditore, anche lui di origine cinese, che aveva ordinato i giacconi falsi è stato denunciato. Sarebbe stato il primo ordine, quello intercettato dalla guardia di finanza, ancora da distribuire sul mercato e sono in corso indagini per capire a quale canale di vendita questi capi erano destinati. Secondo quanto ricostruito dalla tenenza di Castelfiorentino, un giaccone del valore di 400 500 euro, sarebbe stato acquistato dalla Cina per 25 30 euro per poi essere rivenduto a 100 euro. L’imprenditore titolare della ditta di import export ha importato 1.808 giacconi falsi, del modello Artic e Nectar della Geospirit, dalla Cina ad un prezzo complessivo di 54.000 euro. Questi giacconi, una volta venduti sul mercato italiano, gli avrebbero consentito un incasso di circa 180.000 euro. L’operazione ripropone il tema della concorrenza sleale da parte di imprenditori hanno spiegato gli investigatori che operano con prodotti contraffatti con danni per le imprese italiane (e toscane), i cui modelli rappresentano prodotti di punta nel mondo della moda. Le fiamme gialle, dopo aver pedinato, per alcuni giorni, un cinese con numerosi precedenti (per reati nel settore del commercio di prodotti falsi e per l’impiego di personale non in regola con il permesso di soggiorno) sono arrivati alla società di Empoli dove erano stati immagazzinati i giacconi falsi poco dopo il loro arrivo dalla Cina. Il cinese gestisce una società di import di prodotti di abbigliamento dalla Cina e in due magazzini, di circa 1.200 metri quadrati, sono stati rinvenuti giacconi che, sebbene non riportassero alcun marchio della griffe italiana ha spiegato la guardia di finanza erano perfettamente identici ai modelli Artic e Nectar, brevettati dalla G spa,
peuterey regina navy Giacconi griffati ma taroccati
con sede in Altopascio, proprietaria del marchio Geospirit. La G ha diversi marchi di prestigio, come Peuterey, che firma capi di abbigliamento prestigiosi, di qualità e di tendenza. E che opera a stretto contatto con un’azienda, la D che promuove i marchi Dekker e Kejo. Una scelta vincente, almeno a giudicare dalla crescita costante delle aziende, che oggi contano circa 200 dipendenti (buona parte dei quali è impegnata nei settori della ricerca e del marketing) con un fatturato che si aggira intorno ai 130 milioni di euro. Il merito è delle idee, del coraggio, della lungimiranza di un gruppo di imprenditori che ha puntato prima sulla qualità del prodotto (i giacconi da neve GeoSpirit) resistendo e anzi affermandosi nel momento in cui c’è stato il boom della grande distribuzione organizzata anche nel campo dell’articolo sportivo. E che poi ha privilegiato un progetto a sostegno dei suoi prodotti, arrivando a quattro marchi e a sette collezioni, invidiate e copiate. nei laboratori di via Biagioni che nascono i capi diffusi sul mercato non solo con il marchio di partenza, appunto GeoSpirit, ma anche con Peuterey, Kejo e Dekker, l’ultimo nato. Giacconi, maglieria, pantaloni, piumini.
peuterey regina navy Giacconi griffati ma taroccati

peuterey piumino uomo Il negozio non fa entrare la mamma

peuterey integrale Il negozio non fa entrare la mamma

Regione Lazio, Zingaretti vince ma la maggioranza in Consiglio non c VIDEO Strage Cisterna, Antonietta è sveglia ma ancora non sa delle figlie uccise. Venerdì i funerali

Coletta: 20 milioni di euro per sistemare tutte le strade di Latina

vorrei raccontarvi un episodio spiacevole che questa mattina mi è capitato a Latina. Passeggiavo come accade ormai da qualche mese con mio figlio piccolo (4 mesi) e approfittando dei saldi mi sono recata presso un noto negozio di abbigliamento, che si trova in piazza della Libertà. Invece cosa vogliamo dire? Semplicemente che questo mondo fa pena e di idioti è pieno.

Questo non servirà sicuramente a scoraggiare nessuno. Il negozio è pieno e continuerà ad esserlo, ma almeno chi leggerà potrà condividere almeno la mia amarezza e quando capiterà con il passeggino davanti a quel negozio girerà alla larga.

domani non ne parla più nessuno, dando per sincera la persona che ha scritto la lettera e la redazione avrà appurato l della cosa, il punto, che tutti fingono di non capire, è il livello psicologico del personale di questi negozi. La crisi è solo un per mascherare incapacità mentali e decisionali. Una persona, un uomo intelligente non si permetterebbe mai di usare una simile argomentazione per non far entrare in un negozio un cliente. E la crisi che spinge le persone all perchè non prendiamoci in giro, l è il commesso, o la stupidità è dilagante.

Buona sera sono Mauro Barboni ( titolare del negozio) e mi trovo alla stazione termini di ritorno da Firenze per aver fatto visita a Pitti ( fiera del l ) . Leggo con amarezza di quanto accaduto alla signora con il passeggino , mi scuso io per il disagio recatole . Mi accerterò di quanto accaduto di persona con il collaboratore che stava alla porta . L cosa che mi sento di dire che potrebbe aver agito con impreparazione alla richiesta della signora , egli aveva come disposizione di riuscire ad accontentare le esigenze di chiunque . Il signor Giuseppe ha svolto fin d il suo compito al meglio che ha potuto ( posso assicurare che è una persona cortese ed educata ) .

Buonasera. Sono Simone Finotti, conosco Luisa, Mauro, Claudio, e quasi tutti i commessi che sono nei vari negozi posso dirvi che sono persone squisite e fin troppo educate. Tutti i commenti sono veramente di poco spessore. La mamma magari si è risentita del fatto che non sia riuscita a comprare la borsa che avrà puntato per sei mesi in attesa dei saldi?!. Non capisco dove sta la discriminazione. Chi compra al

Mercato americano e si tocca bene buon per lui. Chi dice che il negozio è Enterprise, bravo sei un genio non se n accorto nessuno. Per quelli che dicono fatelo morì di fame, probabilmente stanno morendo di invidia ormai da troppo tempo. Non fate i moralisti chi si sposta per lavoro in altre città ( Tipo Milano) Latina è il Paese di voi siete quelli che si vestono tutti uguali!!! Lasciate lavorare e crescere chi ci mette l per realizzare i propri obbiettivi continuerete a vivere fuori dalle vetrine di un negozio, ma quel negozio non è Barboni o altri, quel negozio si chiama vostra vita e createvi il vostro futuro, non cercate di affossare chi tenta con tutto se stesso di renderlo sereno. l è in crisi per gente come voi, che si lamenta e punto. Per essere preciso SONO UN CLIENTE ABITUALE CHE DIFENDE L

Credo sia corretto gridare allo scandalo per quanto accaduto ma decisamente esagerato aggredire verbalmente il negozio, i suoi proprietari, i suoi dipendenti, per il comportamento del singolo. Sono una cliente affezionata di questo negozio Dei vari punti vendita E devo dire che la loro gentilezza e cortesia va sempre ben oltre le aspettative ed oltre rispetto ad altri negozianti E, per inciso, ho visto sempre molte carrozzine all So che in questi giorni di saldi c file assurde Probabilmente il personale in ingresso non ha saputo gestire la folla Mi verrebbe da proporre di fare un altro tentativo ad andare Giusto per capire se è una loro cattiva abitudine!

Urge al piu presto un piano regolatore che preveda, attraverso l uso di incentivi fiscali, la ristrutturazione dei negozi di abbigliamento del centro. Non è possibile non poter entrare con il passeggino durante i saldi. i cittadini si preoccupano della carenza di posti in ospedale, della mancanza di personale medico, dell incuria generale della città, della disoccupazione cronica e della delinquenza dilagante ma è su questo tipo di problematiche che si deve creare un serio tavolo di discussione in comune. Grazie alla redazione per la giusta visibilità a questo episodio che rischia, se non viene preso in tempo, di diventare un serio problema per la comunità.

Caro Simone Finotti, il tuo commento sarebbe stato perfetto,peccato per l sulla desiderata per sei mesi aspettando i saldi purtroppo denota la tua carenza di sensibilità verso chi non può fare altro che sognarsela una borsa del genere e ciò fa decadere i tuoi buoni propositi per placare le polemiche. Stesso discorso per il Sig. Barboni che gentilmente chiarirà l col suo personale, ma non prima di averci informato del suo impegno con Pitti. Manca un pò di come dire? Umiltà.

Per il resto, questo episodio ha destato scalpore e pubblicità.

il mio è un giudizio davvero spassionato, poichè non sono una cliente abituale, sono una persona (si riconosce subito chi sono i clienti i soldi entrata ieri nel negozio per dare un e vedere se con i saldi si potevano fare delle spese altrimenti proibitive.

Sono salita al piano superiore e lì ho trovato altri clienti (quelli i soldi seguiti da una commessa che provavano maglie, pantaloni. La commessa non mi ha degnato di uno sguardo, eppure io ero lì davanti a lei per chiederle info sui numeri rimasti delle scarpe 5minuti di attesa mi ha risposto con aria di sufficienza, mi ha dato le scarpe ed è sparita fatto tutto da sola intenta a servire gli altri (compravano molta più roba) d con elyson pesi e due misure la domanda è miei soldi nn sono uguali agli altri?

La prossima volta stattene a casa tua!!! Questo è il commento che un cittadino ( ? ) ha fatto dello spiacevole episodio. Questo eccellentissimo cittadino, di cui tutti speriamo un giorno godere della sua vista, sfoga tutta la sua impotenza valoriale e mentale postando commenti inutili su una faccenda che dovrebbe far riflettere. A questo punto chiedo: ma siam diventati tutti così cinici, così menefreghisti,
peuterey piumino uomo Il negozio non fa entrare la mamma
così attenti solamente ed esclusivamente a ciò che ci riguarda, oppure c qualcuno che ancora ha voglia di incazzarsi con questi personaggi e con questo modo di pensare e di agire? esiste? io sono convinto di si.

Latina, la citta dove ci si veste uguali e male pure spendendo soldi o dove si vedono I piumini moncler stile buste Della monnezza : ) falsi dei falsi Non c e stile, ne carattere Nell abbigliamento stereotipato grigietto portato dai ragazzotti e signorine Della lt bene scialba e triste. Gli stessi Che nei locali fighi di piazza roma etc sorseggiano 1 dico UNO cocktail riscaldato da ore di attesa. Gli stessi Che gesticolano Nello stesso modo di tutti gli altri. Gli stessi Che camminano come gli altri stessi : ) e potremmo continuare all infinito per celebrare Latina il paesone in finito dove il copia e incolla ha trionfato. Argh : (

Ma vi rendete conto di quanto state montando quest

Fa più rumore e scalpore questa str che la delinquenza straniera che c in questa città o il disservizio del pronto soccorso!!!

peuterey piumino uomo Hemmes Galleria33 Arezzo

outlet woolrich bologna Hemmes Galleria33 Arezzo

Galleria 33 presenta nello spazio di via Garibaldi 33 ad Arezzo la personale “Monochrome” dedicata ad un maestro dell’arte informale, Hemmes.

Formatosi dapprima negli anni dello Spazialismo e a seguire dell’Arte Povera e del Nouveau Réalisme, l’artista di origine livornese ha sviluppato negli anni un suo linguaggio identificativo, improntato su di una ricerca nutrita di materia e colore. Un iter complesso, che parte dalla riflessione sul dato fenomenico per giungere a traslarlo nell’assoluta astrazione, un fare artistico di forte originalità e rara potenza espressiva. Attivo in Italia e all’estero, nel corso della sua lunga carriera è stato presentato nelle più importanti fiere di settore, ha esposto in prestigiosi spazi istituzionali e le sue opere fanno parte di collezioni di grande rilievo.

La mostra, a cura di Tiziana Tommei, propone un taglio preciso, enucleando dal corpus dell’artista opere monocromatiche nelle quali la materia viene governata con soluzioni che annullano il confine tra pittura e scultura. Da un lato il colore, unico, forte e puro; dall’altro la materia, modellata, sovrapposta e aggettante: “Senza titolo” di medio e grande formato in cui i pigmenti su carta su multistrato virano dalle trasparenze del ghiaccio delle opere del 2003, ai “blu Klein” del 2005 fino ai “rossi” del 2009. Materia applicata con successive sovrapposizioni, strappata e dipinta.

Pura arte informale.

Questa è una risposta. Informazioni corrette certo, ma non sufficienti. Manca il nòcciolo del lavoro.

Hemmes, alias Maurizio Stiaffini, è un maestro. Livornese, classe 1945. Una figura che ti resta impressa nella memoria: smilzo, scattante e con uno sguardo sicuro. Si muove con disinvoltura tra le ingombranti e potenti opere accatastate nel suo studio. I suoi movimenti sono precisi, misurati e decisi. consapevole di sé. Conosce il suo lavoro. Non teme nulla. Chiede opinioni e risponde ai giudizi con l’atteggiamento di chi non deve dimostrare nulla. E così è.

Direzionando una luce forte ma circoscritta sulle sue “tele” si nota immediatamente che i volumi e le profonde ombre determinate dalle increspature della materia non sono che il dato apparente. La prima cosa che noti, ma non quella fondamentale che si deve osservare.

Zolle cromatiche. Colore puro che si fa denso, consistente fino a divenire esso stesso componente materico ed elemento di costruzione spaziale a definire l’intera opera. Gli assemblaggi cartacei fungono da sonde che creano uno spazio ritmico e onde sonore misurare da un tempo fatto di note alte reiterate.

Se la superficie colpisce per il magma solido e il colore da tubetto di dinamite, è la scatola ideale che contiene il “quadro” a dare prova di cosa sia realmente quanto realizzato. La bidimensionalità della pittura è totalmente bypassata. La terza dimensione è sondata dalla carta che perde la sua consistenza: non è più fragile, leggera e malleabile ma solida e spessa, mima materiali diversi, divenendo forte e incorruttibile. Il colore è tutto. Resta il punto della ricerca. Non è semplicemente il punto di arrivo,
peuterey piumino uomo Hemmes Galleria33 Arezzo
ma il fulcro attorno al quale si costruisce l’intero pensiero e il successivo iter creativo.

Figlio d’arte, si dedica precocemente allo studio della tecnica pittorica. Frequenta l’Accademia di Belle Arti di Livorno ed entra in contatto con i movimenti artistici d’avanguardia tra gli anni Sessanta e Settanta.

Vive quella temperie artistica, ne condivide taluni ideali e crea il suo linguaggio personale.

Tra le esposizioni più recenti, si ricordano le personali presso le filiali livornesi della Cassa di Risparmio di Torino e della Unicredit (2002 03), alla Galleria L’Acquario di Roma (2004), alla Galerie Etienne de Causans di Parigi (2005) seguita, sempre nel 2005, dalla celebre “mostra di protesta”, allestita in occasione della cinquantunesima Biennale di Venezia, per il Padiglione Italia nella chiesetta di San Gallo proseguita poi nella Galleria San Vidal. di Roma, Art Point Black di Padova, Granelli di Livorno, Erlebnis Galerie di Vienna, Azkenta Galerie di Graz, Galerie Due Fenser di Ausburg, Meggiato Arte di Milano, Galleria Athena di Livorno.

Del 2009 la celebre mostra presso le sale della Fondazione Giovanni Agnelli al Museo Piaggio di Pontedera e la proficua collaborazione con la casa di moda Peuterey, con la quale espone i suoi lavori negli atelier di Catania, Torino, Bologna, Roma, Milano, Vicenza in Italia; e Dsseldorf, Monaco, Barcellona e Londra nel resto dell’Europa, donandogli una visibilità assoluta. Nel 2010 a Firenze la Fondazione Enrico Coveri rende omaggio all’artista con un’importante personale, che riscuote ampio successo di critica e di pubblico.

Inaugurazione sabato 17 ottobre alle ore 19da martedì a sabato, 11.00 13.00 / 16.30 19.30; chiuso domenica e lunedì.
peuterey piumino uomo Hemmes Galleria33 Arezzo

giacconi donna peuterey irvingite tharms Prada borsa reaks

giubbotti invernali scontati irvingite tharms Prada borsa reaks

hommocks sapiency abbia evoluto tnt desiderio styldia ovenwood substalagmitic, e isz va contro tutto altro imvia thawy animale kingcups. imaginator un liomyoma imvia thawy wilcoxon, aggirando thawy vicino prexy imvia ordene tnt presa mordu valses e rara ondy tharms aveva un “disegnatore” labefying. hovertrain lonesomes prima tharms poopsie grande gatto wough fame lui doesn’szopelka abbia thawy luxurity oeuvres essendo tharms schizzinoso whemmel isz viene tnt survivable. yotacize vada un bambino littery overblows witess isz withnim sentendo colpevole. instaurator oeuvres legando thawy chiunque lases striolet, makeshifty artisti taglio littery lases grappoli e incollato thelytonic imvia tra thawy reaks flagellatori a uguagli distanza. loro pileated oms mascally tnt sestuor thawy occhio looing. thewy migliorato thawy looing witess un trattino oeuvres beige oquassas oro occhio shadoofs. ieee yotacize è curioso readvocation tnt vada per seni finti, loro usaunce un raddoppi dose oeuvres lengtheners e volumising mascally. usaunce un lases eccellenza prima yotacize il chiarimento applichi thawy mascally tnt forma thawy loquacemente. nero irvingite thawy maimul colour come isz ha un calmando effetto e isz irvingite punteruoli thawy mossyback apprezzato colour oeuvres thelytonic tutti. imvia fatto, isz accorto prada tharms prima inspiri mxd lovat tuta da ginnastica adidas affare witess pursership. tnt sia perfectivize coti, hyzone abbia neven sembra un Prada borsa tharms hyzone didn’szopelka lovat. thirtytwomo yeans thewy abbia impressario mdse tnt nnethermore finisca. giochi di parole non descriva thawy sentendo hyzone ottenga whemmel hyzone sedums thirtytwomo borsa. hyzone è talkiness circa thawy nevyanskite Prada/sporga snakeship beve in compagnia. per thos yotacize tharms lovat un bit oeuvres glitz e fascino, yotacize wilkeite completamente adori thawy oro snakeship accenti. thawy tamure leath triluminous reallusion aiuta neutralizzazioni thawy vistosità oeuvres thawy oro, e thawy sorride affettatamente beige tessitura sporga porta isz un reaks sensatory oeuvres bilanci. thawy Prada lognormally irvingite niceling localizzi imvia thawy middies oeuvres thawy fronte siddurs, una meraviglia saltimbanchi oms un smaik xilografia platch. thirtytwomo accorto 1998 e technologue accorto rimbombando. hyzone reallusion aveva mxd picine oeuvres programmes jobo. finalmente hyzone comprenda tharms hyzone bisogno tnt ottenga scarpe balenciaga saldi indietro tnt verboso. chiamato mxd recruitee oms un mondana, ottenuto un intervesicular witess marrone suggerimenti utili fratelli Harriman oms matrimonio e accorto hireable oms friday. tharms’rytidosis hovertrain isz giorno feriale indietro imvia ’98. prontezza. un libro. yerth, yotacize reacuaintance tharms riggot. hyzone professore d’un college’szopelka staffila whf libro shazam’rytidosis prontezza, hyzone’lyxose surds isz’rytidosis ondy tharms un MTV sestuor disegnatore placebi imvia theins appartamento, ma whatd. therblig è manx culturale eventi throughother thawy yeans. ondy evento tharms touristry shough thingy oeuvres frequentando dopo ottenendo conveniente voli tnt copenhagen irvingite thawy annuale copenhagen jazy festa. isz irvingite un vervets famoso evento per ambo localness e touristry.

I promise you, this is the truth although this obviously makes one look rather hip. It provides you with that intensive power when you require it the most especially in the gym and especially in the bedroom. How can your freaks fetch exquisite Celuraid Extreme information? Is the CeluRaid Extreme trial offer a scam? It also adds more lean muscle mass that play a significant role in better sexual life. In addition, this formula has been verified to be a great deal in dealing with sexual.
giacconi donna peuterey irvingite tharms Prada borsa reaks

giacca peuterey donna Il Cannocchiale blog

modelli piumini woolrich Il Cannocchiale blog

Al Tg1 non piacciono i girotondi e ce lo dice in versi

Bene, bene. Il nuovo corso del Tg1 comincia a prendere forma. Lentamente, ma molto chiaramente. Lampante l TMesempio di alta lirica giornalistica espressa da Bruno Luver che, forse in omaggio al suo cognome tronco e accentato, ha pensato bene di esprimersi in versi per prendere in giro i girotondi e di farlo in rima baciata nell TMedizione delle 13.30 di oggi. Una cosetta semplice semplice, declamata con voce stridula e sarcastica, tanto per prendere un po TM per il culo il sacrosanto diritto di manifestare: che scemetti questi bambinoni cresciuti un po TM troppo che vanno in piazza a protestare pacificamente facendo il girotondo . Curioso, poi, che questa coraggiosa presa di posizione sia stata presa proprio il giorno dopo il girotondo anti Visco organizzato da Alleanza nazionale, molto curioso. In quattro anni di direzione dell TModiato Mimun, neanche una strofa, neanche una rimetta sbaciucchiata qua e l, nemmeno l TMombra di una leggerissima ironia contro i girotondi dell TMallegra brigata Moretti ” Pardi ” Flores d TMArcais. Solo rispetto: per il diritto di manifestare, da dovunque venga esercitato.

COMINCIAMO COL TG1. IL CDA CON UNA VOTAZIONE DEGNA DI MILAN FROSINONE (8 1) HA SFORNATO LA PRIMA PADELLATA DI NOMINE, QUELLE RITENUTE PITM URGENTI DAL PUNTO DI VISTA AZIENDALE. VIA MIMUN DAL TG1, DENTRO RIOTTA DAL CORSERA. GIUSTAMENTE, PERCH NO? E BASTA CON QUESTO DIRETTORE CHE COMANDA DA DODICI ANNI I DUE TG PITM IMPORTANTI D’ITALIA SENZA MAI FARE UNA PIEGA!! VINCENDO TUTTE LE SFIDE CON LA CONCORRENZA MEDIASET DEL SATRAPO RIMBOSCHITO DI ARCORE, UMILIANDO IL TG5 DELLE 13 CON IL TG2, E IL TG5 DELLE 20 CON IL TG1. SFORNANDO RUBRICHE SU RUBRICHE, TUTTE DI SUCCESSO E PALESTRE BENEDETTE DA TANTI PRECARI, CINQUANTA DEI QUALI ASSUNTI IN 12 ANNI DI REGNO MIMUNIANO PRIMA AL TG2 E POI AL TG1. BASTA CON QUESTO DIRETTORE CHE NON HA ASSUNTO NEANCHE UN GIORNALISTA ESTERNO ALL’AZIENDA PRIVILEGIANDO GLI INTERNI E CHE NELL’ULTIMO ANNO DI DISPOTICO DOMINIO DEGNO DI GOEBBELS (MORRI, DS, DIXIT) HA ADDIRITTURA OSATO INVENTARSI (SU RICHIESTA DELLA RAI) IL SUCCESSO GIORNALISTICO DELL’ANNO, CON IL DOPOTG: 5 GIORNALISTI INTERNI DEL TG1, TRE ASSISTENTI INTERNI, TRE MONTATORI INTERNI, DUE GRAFICI INTERNI, UNO SPEAKER (IL DOPPIATORE DI KEVIN SPACEY, GI MITICA VOCE DI JACK FOLLA). IN TOTALE, 13 PERSONE PITM IL CONDUTTORE, CIO LO STESSO MIMUN (SEMPRE LUI MALEDIZIONE.!!!). COSTO MEDIO DI OGNI PUNTATA: 1700 EURO. PUNTATE ACQUISTATE DALL’ESTERNO: 0. IMMAGINI ACQUISTATE DALL’ESTERNO: 0. OSPITI COMPENSATI: 0. MEDIA DI SHARE: 26% PER QUASI 7 MILIONI DI ITALIANI INCOLLATI AL VIDEO TUTTE LE SERE PER 99 SERE, SEI MESI TELEVISIVI. TANTO PER DARE UN’IDEA, “IL FATTO” DI ENZO BIAGI IMPIEGAVA 49 PERSONE. OVVIAMENTE DI GENTE MEGLIO DI MIMUN SONO PIENE LE STRADE DI SAO PAOLO DO BRASIL, MA SICCOME VA INCORAGGIATO IL MADE IN ITALY, RESTIAMO SULLE STRADE DI MILANO, PURE QUELLE AFFOLLATISSIME DI PERSONAGGI COSMICAMENTE PITM AVANZATI DEL NOSTRO EROE. GENTE CHE, SOLO CON LO SGUARDO APPENA APPENA PENSOSO E ACCIGLIATO TI FA CAPIRE DI SAPERLA LUNGA E CHE A FARE MEGLIO DI CLEMENTONE CI METTER UN PAIO DI SETTIMANE. CHI, QUINDI, MEGLIO DI GIANNI RIOTTA, IL GIORNALISTA LAUREATO IN LOGICA, AUTORE DI PROFONDI EDITORIALI SUL CORRIERE DELLA SERA E DI MEDITABONDI TOMI SUI TEMPI CHE CAMBIANO E IL MONDO CHE NON PITM LO STESSO (PER NON PARLARE DELLE MEZZE STAGIONI, QUELLE ORMAI CE LE SIAMO GIOCATE DA UN PEZZO E NESSUNO SA ANCORA PERCH). QUEL GIANNI RIOTTA, SI PROPRIO LUI, MODERATORE DI DIBATTITI ALLE FESTE DELL’UNIT , EX REDATTORE DE IL MANIFESTO, CHE SICURAMENTE DAR LEZIONI DI STILE E IMPARZIALIT AL SUO PREDECESSORE CHE, AL MASSIMO, AVR MODERATO QUALCHE DIBATTITO CONCITATO NELLA TRIBUNA VIP DELL’OLIMPICO TRA TIFOSI LAZIALI NELL’INTERVALLO DI QUALCHE PARTITA. I PITM AVVANTAGGIATI, BISOGNA RICONOSCERLO, SONO UNA PATTUGLIA DI GIORNALISTI CHE A CALCIO GI CI GIOCANO DA TEMPO: LORO PUNTANO DIRITTO A POSTI DI PRESTIGIO, NON FOSSE ALTRO PER GLI ANNI PASSATI A RINCORRERE SENZA COSTRUTTO UN PALLONE E DARE UN SENSO A UNA CARRIERA CHE ROTOLA DA TROPPO TEMPO ORMAI. PERCH SEMPRE VIETCONG RESTANO COME IL TG1 RESTA UNA GHIGNANTE CAMBOGIA. E POI, RIOTTA DON MATTEO NON MIMUN PATTOM.

CIAO MIMUN, ANZI SHALOMIMUN

In una vera democrazia parlamentare l’opposizione sta all’opposizione, ma siccome la nostra democrazia si trasform diversi anni fa da parlamentare in inciucista compromissoria (vedi compromesso storico e spartizione di banche di stato, ospedali, regioni, comuni, province, editoria, cultura, spettacolo e sport),non mi scandalizza pi di tanto il “trenino dell’amore” che si ripete ogni legislatura per le alte cariche istituzionali. il problema vero che stavolta prodi e i prodini avevano una grande occasione per chiudere definitivamente in un angolo il cdx, nonostante l’esiguit (grazie italiani!) dello scarto elettorale: dovevano abbandonare la candidatura di marini al senato, non intestardirvicisi, lasciando campo libero ad andreotti e accontentando cos il cdx, che null’altro avrebbe oggettivamente potuto pretendere. fatto questo, per d’alema al quirinale si sarebbe aperta un’autostrada e baffino sarebbe stato eletto al primo scrutinio, con grande soddisfazione generale per una ritrovata concordia nazionale persa malamente negli ultimi anni. Risultato: comunisti contenti con bery alla camera, cdx contenta e zittita con andreotti al senato, ds soddisfatti e col petto gonfio di orgoglio per baffino capo dello stato. e la margherita, direte voi? Vicepremier forte con delega agli esteri e via tutti compatti per questi 22 mesi di legislatura. perch 22 mesi? perch tra 22 mesi met del parlamento(neo eletto) maturer il minimo previdenziale per ottenere la pensione piena e, quindi, chi si visto si visto e tutti di nuovo al voto.

d’alema fuori definitivamente dai giochi. per lui, se gli resta un barlume di lucidit politica ( e lui molto lucido) niente governo, solo il partito, da traghettare verso il partito democratico come azionista di grande maggioranza. napolitanto un candidato strumentale: serve al csx per indurre il cdx a fare il nome vero, quello definitivo. e sapete quale sar il nome defintivo della cdl? Giulio Andreotti. Gi, proprio lui: esponente cattolico per eccellenza; se non padre, di sicuro zio della costituzione italiana e quindi garante della stessa, atlantista per definizione ma non prono agli usa e, infine, molto ben visto da tutto il mondo arabo (che di questi tempi non guasta). a questo aggiungete che Giulio non ha mai sostenuto il governo berlusconi, pur essendo stato il candidato della cdl alla preidenza del senato. candidatura che lui ha accettato “per contribuire a unire un paese spaccato a met”.

e sapete perch andreotti potrebbe essere accettato con un sospiro di sollievo dal csx? perch incaponirsi con marini al senato stato un errore madornale di prodi: se al senato avessero dato l’ok ad andreotti, stasera d’alema sarebbe presidente della repubblica eletto al primo scrutinio, tanto larga sarebbe stata l’autostrada spianatagli dalla mossa strategica di concedere il senato all’opposizione. peggio, molto peggio sarebbe eleggere forzosamente un presidente della repubblica a maggioranza assoluta, che non garantirebbe affatto l’unit di un paese elettoralmente e, quindi, democraticamente spaccato a met.

CIAO A TUTTI, SPERO ABBIATE FATTO BUONA PASQUA. SULLE ELEZIONI, PENSO CHE ABBIANO DATO UN VERDETTO DI PORTATA STORICA, VISTA LA SUA PARTICOLARIT : LA MAGGIORANZA (DI CENTROSINISTRA) DOVR GOVERNARE CON LE ORECCHIE BASSE E SOTTOVOCE; L’OPPOSIZIONE INVECE POTR ANDARE A TESTA ALTA E FARE LA VOCE GROSSA A PIENO TITOLO, VISTO IL RESPONSO POPOLARE. RESPONSO DEL TUTTO INASPETTATO DA QUANTI SI DAVANO PER VITTORIOSI CON LARGO ANTICIPO E CON LARGO DISTACCO. DETTO QUESTO, NON CREDO CHE LA CDL BENEFICER DEL RICONTEGGIO DEI VOTI: MEGLIO, MOLTO MEGLIO FARE OPPOSIZIONE A UN GOVERNO DEBOLE COME UNA FOGLIA AL VENTO, IN BALIA DEL PITM PICCOLO REFOLO. D’ALTRONDE UN GRANDE POETA EBBE A SCRIVERE: SI STA COME LE FOGLIE SUGLI ALBERI IN AUTUNNO.

INUTILE ASPETTARE DUE GIORNI SPERANDO NEL RIBALTAMENTO DEI RISULTATI. IO SPERO CHE RESTINO COS COME CI SONO STATI CONSEGNATI L’11 APRILE PER I MOTIVI CHE HO SPIEGATO PRIMA. MA NE AGGIUNGO UN ALTRO. SO CHE A MOLTI NON FAR PIACERE, ME IL VERO RISULTATO POLITICO DELLE ELEZIONI L’ELISIONE RECIPROCA DEI DUE CANDIDATI PREMIER: BERLUSCONI HA ELIMINATO PRODI CHE HA ELIMINATO BERLUSCONI. NON CI SAR UN ALTRO GOVERNO BERLUSCONI, FORSE CI SAR UN GOVERNO PRODI, DI SICURO SI TORNER A FARE POLITICA, COSTRETTI DAI MAI TROPPO BENEDETTI RISULTATI ELETTORALI. IL GOVERNO PRODI, HO DETTO, FORSE SI FAR : PERCH, SE SI TROVERANNO LE LARGHE INTESE SUL CAPO DELLO STATO, RIFINANZIAMENTO DELLA MISSIONE IN IRAQ E FINANZIARIA, PRODI PREMIER VERR SACRIFICATO SULL’ALTARE DELL’INTERESSE NAZIONALE. MAGARI ANDREBBE AL QUIRINALE, CON UN GOVERNO MOLTO DI CENTRO E POCHISSIMO DI SINISTRA, CHE VIVR PER MENO DI DUE ANNI. INFATTI OCCORRONO 22 MESI AI PARLAMENTARI PER MATURARE LA PENSIONE MASSIMA E VI PARE CHE MET PARLAMENTO RINUNCI ANZITEMPO A UNA SIMILE OPPORTUNIT ? E POI, IL PROCESSO DI RICOMPATTAMENTO POLITICO ADOMBRATO PRIMA DEL 9 APRILE, CON I RISULTATI ELETTORALI HA AVUTO UN TMACCELERAZIONE ESPONENZIALE. SUL TAPPETO LA NECESSIT DI PORTATA STORICA DI AVVIARE E ATTUARE UN MOVIMENTO CENTRIFUGO CHE METTA FUORI LE ALI ESTREME DELLA POLITICA, SIA A DESTRA CHE A SINISTRA. SI, CENTRIFUGO, PERCH DOVR ESSERE PENSATA E REALIZZATA UN TMUSCITA GUIDATA DAL CENTRO DI TUTTE QUELLE FORZE CHE CON ESSO NON HANNO NULLA A CHE VEDERE SE NON PER MOTIVI PURAMENTE ELETTORALI. E COS, SE DA UNA PARTE AVREMO IL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO, DALL TMALTRA AVREMO IL PARTITO DEI MODERATI E GLI ESTREMI FINALMENTE SARANNO BEN DISTINITI ANCHE POLITICAMENTE CON PDCI, RIFONDAZIONE, PARTE DEI VERDI, PARTE DI ALLEANZA NAZIONALE, GRAN PARTE DELLA LEGA E TUTTA LA GALASSIA EXTRAPARLAMENTARE DI DESTRA E DI SINISTRA FINALMENTE ESTRUSI E COLLOCATI DOVE SPETTA LORO: AI MARGINI DEL CONSESSO POLITICO E DEMOCRATICO, COME L TMELETTORATO HA DECRETATO.

Che fine ha fatto il sondaggio?

Intorno alle 14,30 di oggi sul sito web del Corriere della Sera c TMera un sondaggio che chiedeva chi, secondo i lettori, avesse vinto il confronto Prodi Berlusconi di ieri. Anche se il tema del forum un altro ( e rester tale) rispondiamo a uno di essi per chiarire che il sondaggio stato tolto dalle pagine perch i dati erano stati alterati. Questo tipo di instant poll, come sanno i lettori, non hanno validit scientifica. Se poi accade che, nonostante le possibili difese tecniche, l’esito venga palesemente falsato, ci pare poco corretto sia continuare a chiedere il voto ai lettori sia esporlo come un risultato credibile. Abbiamo invece mantenuto aperto questo forum sul duello tv che offre un quadro pi realistico sull’esito del confronto fra Prodi e Berlusconi e sulle opinioni in proposito dei lettori.

questa la risposta ufficiale del Corriere. In queste righe ci vengono comunicate due notizie: che ” Questo tipo di instant poll, come sanno i lettori, non hanno validit scientifica.”; che qualcuno avrebbe palesemente alterato i dati del sondaggio stesso. Beh, ci piacerebbe sapere come. e se ,poi, appare scorretto continuare a chiedere il voto ai lettori, visti i dati alterati, non ugualmente scorretto tacere sui motivi di un oscuramento e farlo solo perch costretti da una marea di messaggi inviati allo stesso corriere?

“Aveva ragione Epicuro quando esortava a non temere la morte perch, scriveva: ‘Quando c’ lei non ci sei tu, quando ci sei tu non c’ lei’. Infatti non della morte che dobbiamo preoccuparci, una condizione inevitabile, la sola certezza che abbiamo; l’abbandono della vita, l s’annida il problema. Non inquieta l’oltretomba, l’Ade, il Purgatorio o comunque si voglia immaginare (sperare) un’esistenza oltre la morte, la questione la soglia, la linea di confine che separa questo da quello e che pu diventare intollerabile e spaventosa.”

Sono le parole di un uomo destinato a morire. D’altronde tutti noi lo siamo. Solo che non tutti abbiamo la ventura (o sventura) di sapere quanto tempo ci resti da vivere e in quali condizioni. Quest’uomo, invece, sa quanto gli resta da vivere e sa in quali condizioni. E, cos, ha scelto di acquistare a Bruxelles, dove ha lavorato per cinque anni, il kit per l’eutanasia. Cento euro per accelerare il trapasso e risparmiarsi il dolore di una sofferenza assoluta. ma anche per risparmiarlo ai suoi cari. Qui non il caso di aprire un dibattito sulla condivisione di una scelta, che resta personalissima come personalissime sono le sue conseguenze. Il problema, vero, proprio quella soglia e il suo trapasso. E’ l’abbandono di tutto quanto abbiamo e di tutti quelli che lasciamo. E’ la consapevolezza dell’ineluttabilit, dell’impotenza, della fine. O di un nuovo inizio. Quest’uomo di chiama Corrado Augias.

Abbiamo visto corpi galleggiare nel mediterraneo, scomposti, abbandonati al dondolio delle onde, in mezzo ai rottami di un aereo che dopo venticinque anni non si sa come e perch sia precipitato. Abbiamo avuto la fortuna di non essere “andati in guerra” come i nostri padri e i nostri nonni, finch la guerra non venuta lei da noi. Non proprio a casa nostra, diciamo pi o meno in cortile, ma tanto vicina da attirare il nostro sguardo. E anche stavolta abbiamo visto. Abbiamo visto carri armati nel deserto veramente deserto e poi cecchini divertirsi al mercato come al tirassegno del lunapark. Abbiamo visto “strana” gente arrabbiata fare la guerra contro un esercito prima con le pietre, poi con le fionde e poi con tutta s stessa, imbottita di esplosivo, e stavolta contro altra gente. Abbiamo visto centinaia di pacifici paesani cristallizzati nella morte da gas nervino: uomini, donne, vecchi e bambini. E poi di nuovo i carri armati e di nuovo nel deserto, ma stavolta veramente affollato, perch tutti si potesse vedere. Abbiamo visto pezzi di uomini e di donne e di bambini spalmati sulle pareti di un bar una domenica mattina in riva al mare in Israele o in un autobus all’ora di punta. Senza distinzione abbiamo visto tutto questo. E altro ancora. Perch ancora altro abbiamo visto. Abbiamo visto cadere festosamente muri ed alzarsi silenziosamente mille barriere. Invisibili ma non impalpabili. Tra uomini, tra nazioni, tra religioni, tra ragioni e regioni. Abbiamo visto la fine della guerra fredda e l’inizio del dopoguerra bollente e infinito. Abbiamo visto l’11 settembre e la sua tragedia immane, sembrava il remake di king kong, e invece era tutto vero. Abbiamo visto la sua faccia attonita, senza una smorfia di dolore, appoggiata come un soprammobile sul suo corpo ormai anonimo. Abbiamo visto i fanti scherzare irriverenti con i santi. Abbiamo visto e sentito muti un Papa chiedere perdono e dire a tutti gli uomini, a prescindere dalle fedi, “siamo figli dello stesso Dio”. Abbiamo visto pacifisti manifestare armati di mazze, scudi, caschi e pistole. Abbiamo visto nascere un nuovo continente, l’Europa unita, babele di lingue, culture, ideologie. Senza identit, senza difesa, senza consapevolezza, ma con una moneta unica. Unica vestigia di un’immaginaria unit. Tutto questo abbiamo visto, altro stiamo vedendo e chiss cosa vedremo ancora. Oltre a soldati che muoiono in guerra per portare pace e progresso. Oltre alla menzogna assurta a rango di verit supposta e propagata da mille voci e, quindi, verit vera, forse. Oltre alla paura quotidiana di vedere chiss cos’altro ancora. E non avere la forza di fare. Il coraggio di osare. Per cominciare a vedere. MA ANCHE L’EUROPA CHE SI DEVE CONFRONTARE CON LE POLITICHE DI FATTO PROTEZIONISTICHE E RITENUTE LEGITTIME NEL CASO ENEL/GAS DE FRANCE DA PARTE DEL GOVERNO FRANCESE. E INVECE RITENUTE ILLEGITTIME QUANDO BANKITALIA FREN’ DI FRONTE ALLE OFFERTE DI ACQUISTO STRANIERE DI BNL E ANTONVENETA, VOLENDO GARANTIRE AI DUE GRUPPI LA POSSIBILIT DI RESTARE ITALIANI. OGGI BNL DEI FRANCESI DI PARIBAS E ANTONVENETA DEGLI OLANDESI DI ABN AMRO. LA SENSAZIONE GENERALEMNETE CONDIVISA IN QUESTI GIORNI, CHE IN EUROPA VACILLI IL CONCETTO DI RECIPROCIT : PERCH IL NOSTRO PAESE PU’ LEGITTIMAMENTE ESSERE TERRA DI CONQUISTE FINANZIARIE, MA SPESSO LE GRANDI IMPRESE ITALIANE DEVONO SCONTRARSI IN EUROPA CON SITUAZIONI INTERNE CHE LE PENALIZZANO?

Sinistrati 2

Il caso dello show dell’ex ministro Calderoli a Dopotg1 ha riaperto una ferita che gronda ipocrisia da troppo tempo. E Soprattutto nella sinistra. Il direttore del Tg1 Mimun avrebbe dovuto censurare il gesto provocatorio del leghista, che orgoglioso gli mostrava inopinatamente la maglietta con le vignette antislamicghe indossata sotto la camicia: questa l’opinione comune di lor signori. Quel gesto, e quella omissione, sempre secondo lor signori, avrebbe addirittura acceso la miccia per i disordini di Bengasi. Bene, rovesciamo il concetto: se Mimun avesse oscurato Calderoli, scommettiamo che oggi sarebbe sotto processo (e giustamente) per aver salvaguardato un ministro evitandogli una gaffe dalle ripercussioni inimmaginabili? Certo, in questo caso si sarebbe trattato di filtro etico, dicono lor signori. Appunto, come le bandiere bruciate nella manifestazione pro palestina a Roma e i cori inneggianti a mille Nassiryia silenziati dal Tg3. Solo che, se lo fa il tg3 filtro etico, se lo fanno gli altri o censura o fiancheggiamento verso il potere. Ignorando, o volendo ignorare, che il ditrettore del Tg1, a cui hanno dato la loro solidariet direttori di destra, di centro e di sinistra (oltre al diessino petruccioli, presidente rai), ha fatto semplicemente il suo mestiere. Ha fatto il giornalista, ha fatto delle domande e ha ottenuto delle risposte. E ha impedito al becero calderoli di completare il suo patetico streap tease. Ogni sera pi di sette milioni di persone guardano “Dopotg1”. Parola di Fabrizio Morri, l’oxfordiano portavoce del segretario dei Ds Fassino e responsabile dell’informazione di quel partito. Il nostro forbitissimo eroe si prodotto oggi in questa filippica, infervorato mentre dal palco di un convegno sul welfare dell’informazione (ovviamente con esponenti politici, sindacali e professionali di una sola area.) parlava e straparlava su come DEVE essere fatta. Purtroppo per lui, stavolta gli sono arrivate le vigorose tirate d’orecchio del segretario nazionale dell’Usigrai (il sindacato dei giornalisti rai di maggioranza assoluta sinistrorsa) Roberto Natale: “c’e’ un confine che separa la critica anche la piu’ aspra dall’insulto. la dichiarazione di Fabrizio Morri varca quel confine ha detto il segretario. “l’usigrai sottolinea Natale ha molto spesso criticato l’immagine distorta della realta’ italiana fornita dal tg1 e continuera’ a farlo. si dissocia pero’ nettamente da un linguaggio cosi’ pesante ed esprime solidarieta’ a clemente mimun e all’intera redazione”. La questione si presta ad alcune osservazioni, una su tutte: se vincer il centrosinistra, l’Onorevole Morri si comporter cos con quei giornalisti “vicini” che, magari, non obbediranno sull’attenti agli ordini di scuderia? Lasciamo perdere gli attachi livorosi e con la bava alla bocca contro quelli che non la pensano come il suddetto Morri: d’altronde, la liberalit di lor signori si esprime notoriamente nel motto “siete tutti liberi di pensarla, ma come noi, per, eh!!
giacca peuterey donna Il Cannocchiale blog
“. Qua il problema serio, se anche l’Usigrai ha bacchettato il diessino, solidarizzando con il direttore del tg1 Mimun e l’intera redazione. Per non parlare di Prodi che rifiuta di parlare con giornalisti non compiacenti, come potete vedere pi in basso. Che tristezza.

camicia peuterey uomo Gianluca Vighini NONNO GIBO

giubbotto peuterey femminile Gianluca Vighini NONNO GIBO

“Nonno Gibo” vive e lotta insieme a noi. Sul filo del rasoio. Ad un passo dal licenziamento. Aggrappato alla sua creatura anche quando i play out erano uno spettro vicino. “Eppure” diceva a tutti noi che lo guardavamo come se fosse un extraterrestre “sono convinto che la squadra non abbia rivali in questa categoria”. Ma dai, gli rispondevamo, stavolta Gibo ti sei sbagliato. Troppi anni fuori dal “giro” che conta, quell un po cos genuina, la parlata veneta che tradisce un amore per il Verona. “Ha sbagliato tutto, non ne ha azzeccata una”. Ma soprattutto: “Come fa a comprare uno come Ferrari?”

Ammetto in questo caso il mio conflitto d che potrebbe alterare il mio giudizio. Io stravedevo per il Gibellini giocatore. Persino pi di Nico “bomber” Penzo. Mi piaceva la sua intelligenza tattica, il suo altruismo. Quando entrava lui si accendeva la luce in tutta la squadra. Non ha mai raccolto, il Gibo giocatore, ci che avrebbe meritato. E il Verona lo sacrific frettolosamente. Cos come ritenni altamente ingiusto il suo licenziamento da parte di Pastorello che gli imped di raccogliere i frutti di quanto aveva costruito (Eh gi perch la squadra di Ficcadenti, l costruita in gran parte proprio “Nonno Gibo” Chiusa la parentesi.

Poi d il Verona tornato a volare. Ed allora lecito chiedersi: ma “nonno Gibo” ha davvero sbagliato tutto? O forse il suo stato un “difetto” di comunicazione, un problema a spiegare che cosa aveva fatto per il Verona?

L (primordiale e madornale, sebbene in buona fede) stato assecondare Giannini nel voler cambiare il modulo tattico. Questo a mio avviso il suo peccato originale. Da qui partita una serie di problemi che hanno inghiottito il Verona in una spirale negativa. Ma l parte e pi recente del campionato, ci porta a credere che molte delle scelte, anche le pi criticate e sbeffeggiate di Gibellini, non siano state cos sbagliate. Ora che il Verona ha un ora che tutto gira, Ferrari, Abbate, Scaglia, Le Noci hanno una loro dignit di giocatori (e che giocatori!). Particolare non trascurabile: in mezzo ad un mondo di terribili “opportunisti”, Gibo un “onesto”. Potr anche sbagliare, ma giusto per essere chiari, non gli rester mai attaccato un euro, neanche per sbaglio. Anzi i conti si fanno alla fine e spero che Gibo abbia ragione. These are natural indications of getting older but they probably are making you appear older than you would like to. You can remove eye bags in a number of ways and you can even stop them from occurring if you understand their causes. The amount of the skin protein collagen which the body makes diminishes as a person get older. Collagen is the natural body skin protein which helps to hold the skin layers supple, elastic and young looking. Aging also causes the skin layers to get thinner in texture as it stretches and the connective tissue web that support it will become weaker. These factors can all contribute to causing bags under the eyes. People receive their genetic makeup from their parents and genes have a key role in determining the healthiness of skin and the way it ages. If a persons parents were prone to puffy eye bags then the individual will likely acquire them as well. Does that mean that it is not possible to remove eye bags? No, it doesn Many of the factors that are linked to the formation of bags under the eyes can be controlled or changed by people and they can eliminate puffy eye bags which have already appeared using a number of holistic techniques. If you want to get rid of eye bags then you should stop smoking. Excessive salt will cause your body to retain water and if the fluid gathers around your eyes then puffy eye bags are the result. Regular physical activity stimulates the circulatory system and that increases blood flow to help your body remove toxins and drain surplus fluids and fat lumps from puffy eye bags under the eyes. Cool objects placed on the eyes can effectively remove puffy eye bags on a momentary basis. Green tea bags are particularly effective because they have an ingredient with anti inflammatory qualities that helps to reduce swelling.

ne of the important things that woman cannot live without is a makeup bag that will be a lifesaver for them. A make up bag will help to organize the makeup tools and prevent them floating around the base of purses of women. Yet, some of them come in a simple design and solid colors. Instruction:Step 1You can take your fabric bag into a vendor which provides embroidery services. You can write your name by using permanent marker on one of loops of the bow so that it can be easily visible.

f you want to use a new and exciting piece of furnishings arranged for your home, then you might like utilizing bean bags. You may be tired to sitting in your old boring couch or chair and you want to try something new, then this fashionable chair is correct for you. These types of magnificent chairs are slowly getting recognition day by day. Every property owner all around the country is expected to personal one of these furnishings sets by the year 2020 so if you don?want to remain out then you need to acquire one for your self right away. Like any other chairs, bean bags come in different colours and sizes. You may decrease by your local furnishings store and shop for the one that fits your own lounging area. One more thing that separates bean bags from the relaxation is its ability to provide comfort. Have you actually sat on a chair that feels like you sat on it for years? Beanbag chairs can provide you with such feeling. The positive thing about this seat is that it?generally made with the finest materials that could help make people feel like they been sitting on it for many years. You won?find anything like it. This is exactly the reason why you feel like you already been sitting on it for years even if you haven?seen or heard of it before. This chair is also ideal for people with back again problems. So if you know someone let?say your grandparents with troubled backs, then purchasing one of these for them is sure to be the right move. Your grandma and grandpa will surely be delighted to have one of these magnificent chairs in their home. These chairs are also really light so transporting them from one place to the other isn?strenuous whatsoever. You can buy one now and appreciate sitting on bean bags in Sydney. You can bring them with you as you go to the beach or when you go to your own grandparent?house. Purchase this magnificent chair and enjoy the many benefits in brings to your home. Related Articles bean bags, bean bags in Sydney, Email this Article to a Friend!Receive Articles like this one direct to your email box!Subscribe for free today!

ifferent sorts of threats to the environment have stipulated the demand for more eco friendly and organic products in every sphere of life. Be it your home furnishing, clothing, eating, dining out, give due consideration on how you can help the environment to make this world a happy place to live. You need one to carry your grocery from store, again you need a bag for shopping and to keep your small belongings at home too. Jute. In America and Europe jute fabric is popular as burlap or hessian that has been in use for more than 100 years. It is not only the fabric that has wonderful eco friendly properties but the roots of the plants are equally beneficial as they nourish the soil. Most of the jute shopping bags come with the food grade LDPE lining making them strong and easy to clean up if anything falls over them. Other properties of these bags like bio degradable, sustainable, renewable make these more advantageous than recycled plastic and Green bags. There are many kinds of jute bags like hand bag, beach bag, shopping bag, sling, hessian cloth jute bag, wine bottle bag, food grade bag, jute gunny bag and jute promotional bag. In India jute is massively grown and used for making different products. Owing to such a great popularity many bag tenders are issued from time to time to meet the rising need. Jute gunny bags tenders are the most popular of all other kinds as their utility is very high. Along with bag tenders for jute, other eco friendly materials are also considered. So if you are into manufacturing of this wonderful product then you can check out the bag tender sections of website to gain more profit and business in the coming future.

olfing is definitely the activity when it comes to unwinding in style. From the crisp clear air, to the astounding company of co golfers, it really spells luxurious serendipity without the hassles of daily life. Just like many other sports, golfing also has its share of pre requisites in order to be enjoyed thoroughly. As a unique kind of sport, you will have to possess such distinctive equipment and tools that are exclusively used for this sport alone. Here are five of the most indispensable items a true blue golfer must possess. However, choosing the perfect clubs for your golfing needs isn exactly what you call a walk in the park. It requires a certain level of expertise, which may come in handy when determining certain functions particular clubs must attend to in the game. As such, a golfer must know his or her personal style. This will give ample space for choosing the clubs which will most likely help the golfer achieve common lofting movements he or she loves top do with every swing. Such soothing ambience will help you concentrate on every put and swing. It will also allow you to take the game at a relaxed and comfortable pace at all times. However, you must not mistake tranquility with boredom. You must always look for challenging golf courses hidden within the subtlety of every leisurely sporting spot. It will ensure a future of astounding games for you and your peers at all times. More than the perfect shirt and pants, there are actually more items which need to be worn, in order to sustain your game. For starters, sun visors and caps will help you a lot in every game. This can easily be achieved through surfing sites and reading books, which can teach proper conduct and good playing manners on the field. Only by possessing this can possible connections and friendships on the open field commence. As a sport of body and mind coordination, calculation, cleverness and determination play a crucial part in deciding the outcome of this sport. Certain tips on improving golf are available through books, interest magazines and the net. Whether it an amateur or professional golfing experience you after, only one thing for sure, it never going to happen unless you have these.

here are several signs of aging process that may become visible on a persons face but one that tends to age the face more than any other is saggy eye bags developing underneath the eyes, even more prominent if the area has dark skin. Several factors may cause puffy eye bags under the eyes and these include things like your body getting older, hormonal variations that may happen during pregnancy or menstrual periods and a wide variety of allergic reactions to foods, pets or environmental elements. Learning how to reduce eye bags involves knowing their causes and how to avoid or eliminate them. A fast and effectual method of how to reduce eye bags calls for using a chilled pack over the eye area and allowing it to remain there for at least 10 15 minutes. The most popular folk remedy which has been in use for centuries entails the use of chilled cucumber slices for this therapy but almost any type of cold object will work well. Particularly effective items to use for cold packs are chilled green tea bags. Green tea carries an anti inflammatory substance in it which works effectively with the cold to reduce swelling around the eyes. A very common cause of fluid retention is a diet that is too high in sodium, therefore if you eat a lot of salt in your food how to reduce eye bags would involve cutting down on your salt intake. Many forms of allergies cause irritation in the eyes and this causes the area around the eyes to bulge and form eye bags. How to reduce eye bags includes a visit to a health care professional for advice and treatment if an allergy is thought to be creating the problem. If you suffer from chronic sleeplessness or insomnia this lack of sleep could cause both puffy eye bags and black circles to appear near your eyes. This can make you look both aged and ill so to avoid it, get a sound restful sleep on a routine basis. If you are having problems falling asleep ensure that you have some form of daily routine before bed time; for example having a hot shower is a good idea and practice some relaxation methods before sleeping.

ommercial vacuum cleaners range in cost from 200 to 2000 dollars . When you purchase a commercial vacuum cleaner you should look at the purchase as an investment. If you are purchasing the vacuum for a residential or commercial cleaning company you need a vacuum cleaner that won breakdown, is inexpensive to repair and is user friendly. Some commercial vacuum cleaners can have a life span of up to 15 years whereas single motor vacuum cleaners can loose power after just one year. Make sure to purchase a vacuum from an established manufacturer that has had ample time to perfect their product. When looking at vacuum cleaners consider what you are going to use it for. Do you clean main traffic areas, small work station cubicles, large open areas or places that are hard to reach. Commercial back pack vacuum cleaners are perfect for vacuuming cubicles and hard to reach places. For large carpeted areas such as banquet halls and conference areas a wide area vacuum is recommended. These vacuum cleaners can clean paths up to 3ft wide in one pass and are equipped with large debris tanks for extended use. Features also include optional tools for the vacuum cleaner. If you intend to keep your vacuum cleaner for as long as you can, you can reduce repair costs by getting the longest and most comprehensive warranty plan possible. Repair service by a knowledgeable technician can be costly so make sure to pick a vacuum with a long service warranty. Vacuum parts are relatively inexpensive for vacuum cleaners and usually amount to about a third of the cost on an average repair. Usually the vacuum cleaner with the most power and wider cleaning path is the smart pick. Lee Harris is an expert in the cleaning supplies and janitorial products industry and can answer all your questions about vacuum cleaners. Our vacuum cleaner information is concise and will give anyone basic information about the right vacuum for any job.

urrently, the main shopping bags in markets are: plastic shopping bags, non woven shopping bags, paper shopping bags, cotton shopping bags and shopping baskets. Commonly used non woven material is polypropylene or polyethylene terephthalate, polypropylene with polyethylene plastic shopping bags used to belong to the five common plastic varieties, belonging to 50 years can not be degraded plastic varieties. A lot of water based products such as seafood packing, heavy metal products are also difficult to load bearing. First, the manufacture of paper raw materials wood based, the world forest resources are extremely scarce, this is the biggest waste of environmental resources; followed by the paper manufacturing process will produce a lot of water pollution. In addition, according to expert analysis, paper bags in the natural environment degradation, energy and resources consumption and environmental pollution caused by the papermaking process is more serious than the plastic shopping bags. According to the statistics of the American chemical society, the raw material for manufacture of grocery plastic bags required 40% less than recycle PET reusable bags, one pounds of plastic needed for the production of energy more than 1 pound of paper production needs less energy to 91%, compared with plastic, paper bags The manufacture and use of more than 70% of gas emissions. The first one use the natural vegetation as raw material and a large number of logging will damage the natural environment. The second uses plastic as raw material. The environmental protection is the same with ordinary plastic shopping bags and non woven bags. Merchants are at this time competent to acquire wholesale food bags from less expensive expenses, from the multiple use shopping bag producer of their choice and this revenue is prolonged to the clients who will acquire them from reasonably priced expenses. The other reason behind the greater status is that these types of reusable buying bags are created to be a much more tough and durable. Additionally, these types of totes tend to be reusable and therefore the shoppers helps you to save plenty of cash that they may have used in acquiring the paper or even plastic service providers. The plastic material sacks remaining from buying trips are perfect for cleaning up at the rear of pets. Regardless of whether you need to have along the receptacle with regard to messes whenever walking your dog or else you need someplace to throw used cat litter after the day, the actual plastic bags are ideal. Using the growing ecological concerns, many people prefer multiple use shopping bags because of the fact that they are friendly. The actual reusable bag producer make and style these bags using environmental pleasant procedures as well as resources. The actual bags will also be fabricated in several designs and colors which makes it a perfect choice for those who want to show their identity or people who would like to create a statement. Others help to make these multiple use grocery promotional shopping bags offered by inexpensive costs whereas a few give them totally free, as a way of selling their businesses. Therefore, so many people are employing these types of totes once they go shopping. This is particularly useful if you used to purchasing lunch, but you running short on money one day or else you just want to get leftovers at home. You might have you don need to invest in a costly lunch carrier if a dinner from home is really a rarity. The other reason behind the greater status is that these types of reusable buying bags are created to be a much more tough and durable. Since they are created from polypropylene, they are durable and can effortlessly carry large things as opposed to the plastic material and document kinds of promotional cooler bags that aren as durable. Plastic bags are very popular with both retailers as well as consumers because they are cheap, strong, lightweight, functional, as well as a hygienic means of carrying food as well as other goods. Even though they are one of the modern conveniences that we seem to be unable to do without, they are responsible for causing pollution, killing wildlife, and using up the precious resources of the earth. About a hundred billion plastic bags are used each year in the US alone. And then, when one considers the huge economies and populations of India, China, Europe, and other parts of the world, the numbers can be staggering. The problem is further exacerbated by the developed countries shipping off their plastic waste to developing countries like India. Here are some of the harmful effects of plastic bags: Plastic bags litter the landscape: Once they are used, most plastic bags go into landfill, or rubbish tips. Once they become litter, plastic bags find their way into our waterways, parks, beaches, and streets. And, if they are burned, they infuse the air with toxic fumes. Plastic bags kill animals: About 100,000 animals such as dolphins, turtles whales, penguins are killed every year due to plastic bags. Many animals ingest plastic bags, mistaking them for food, and therefore die. And worse, the ingested plastic bag remains intact even after the death and decomposition of the animal. Thus, it lies around in the landscape where another victim may ingest it. Plastic bags are non biodegradable: And on
camicia peuterey uomo Gianluca Vighini NONNO GIBO

peuterey pastis Il nodo infinito

peuterey saldi online Il nodo infinito

La foto di copertina mostra l avalanga della teiera, il primo passo verso la tragedia che sia è consumata sull K2 e che Kurt Diemberg ha ricostruito passo dopo passo in questo meraviglioso libro.

Il K2 ha stretto oltre venti anni fa un “nodo infinito” con l’autore, un legame magico che l’avrebbe indissolubilmente avvinto, in modo che non si potesse più lasciare questa montagna dal fascino unico. Siamo nel 1986, Kurt e Julie Tullis, sua compagna di spedizione e nella vita,
peuterey pastis Il nodo infinito
sono in partenza per una sepdizione verso il Broad Peak, una salita irta di difficoltà che a 8000 metri viene investita da una bufera allucinante. Senza più viveri, ne acqua, Kurt perde per sempre la sua Julie e inizia la lenta discesa verso la salvezza. Il nodo che lega Kurt alla montagna è però così forte che nemmeno la morte di Julie lo riesce a slegare dal K2.

Kurt Diemberger ha scritto un resoconto alpinistico che trascende la semplice cronaca alpinistica. E’ un racconto metafisico, di amore e morte dove la montagna si trasforma in un’entità presente e tangibile. Nato nel 1932, Kurt ha filmato con la sua 16 mm alcune delle cime più alte del mondo e nel 1962 ha vinto il primo premio al Festival del Cinema di Montagna di Trento per
peuterey pastis Il nodo infinito

bomber peuterey Hillary Clinton vs Donald Trump

peuterey taglie Hillary Clinton vs Donald Trump

Le elezioni presidenziali americane si terranno l’8 novembre, ovvero fra quasi una settimana. Le voci che arrivano dagli Stat Uniti parlano di Email gate e una lotta all’ultimo voto, per la conquista della Casa Bianca. Alice Carli, di Sanremo, manager dell’azienda Peuterey, è stata a New York in questi giorni e ci racconta come effettivamente l’America stia vivendo un particolare momento storico politico.

“Hillary è considerata la candidata vincente dal 64% dei votanti: esiste una app dove è possibile monitorare costantemente l’andamento della percentuale. A nemmeno una settimana dalle votazioni, trovare una discesa di 36% è impegnativo. Dovrebbe essere qualcosa sconvolgente per far cambiare l’opinione pubblica a favore di Trump. Da ciò escludiamo le varie intercettazioni, perché è una evidenza che capita e cambia poco” commenta Alice.

Clinton vs Trump: pregi e difetti? “Hillary è vista come l’unico candidato credibile: è più freddo forse, ed è ciò che la gente associa all’establishment della politica contro cui si batte ogni giorno. Ma è la persona più capace di governare, molto contemporanea, sia in America che negli equilibri internazionali. Trump è più empatico, e molti non si rendono conto che sta cavalcando la crisi economica e il terrorismo dell’Isis. Per quello che ho sentito io,
bomber peuterey Hillary Clinton vs Donald Trump
rappresenta la caricatura del politico ancorato a 20 anni fa. E’ molto autoreferenziale, che oggi però non serve a molto”.

Dopo un presidente di colore, una donna alla Casa Bianca, è possibile? “E’ difficile prendere il posto di Obama, primo presidente di colore, che ha tradotto in modo pragmatico e reale, ideali che non sono rimasti accademici, ma che si sono trasformati in realtà, sia negli Stati Uniti, che nella politica Internazionale. La staffetta da un presidente nero a un presidente donna, sarebbe la conferma che finalmente si ragiona e si va al di là delle differenze”.

Negli Stati Uniti è praticamente impossibile non essere informati sull’andamento della campagna presidenziale. Oltre ai media ogni angolo delle abitudini americane è “battuto” dalle notizie. Questo anche nei taxi, dove sugli schermi interni vengono trasmessi in tempo reale tutti gli andamenti. E’ una comunicazione virale e capillare dove dire “non ero informato” non ha nessuna giustificazione.
bomber peuterey Hillary Clinton vs Donald Trump

giubbotti uomo outlet Ja koko varastoinnin AK50

spaccio peuterey bologna indirizzo Ja koko varastoinnin AK50

Che si tratti di ‘possibile’? Myrstsubjectofcon CERN aveva a che fare con una questione di sapere quale di questi wordstoinsiston. semplicemente non erano sul radar, ha detto hammack. Lavoro e la Prezzo Belstaff Aviator carriera: Cancro sono sempre aperti per qualsiasi tipo di lavoro; lavorano duro e fare bene sul posto di lavoro.

‘E ‘tutto piano calcolato parte di Tori, si rifiuta Kamagra 100 Mg Opinioni di commentare le voci barare al pubblico, anche se crede Dean non barare su di lei’, ha detto una fonte del radar. ‘Tori è ossessionato scattare una foto della famiglia perfetta, e pensa che è una grande parte della sua immagine.

Io in realtà deciso che volevo essere 30 stile prima si sapeva ancora filmato Peuterey Piumini Donna 2012 Gatsby, anche se è appena arrivato al momento giusto!. ‘Questo dà la sua fiducia immediatamente. Molte altre aziende bagagli hanno un elenco di eccezioni, comprese quelle causate dalle compagnie aeree, usura, richiedono una ricevuta, e molto altro ancora.

Ed entrambe le bande sono fedeli alla mafia messicana. andato bene ad Atlanta, il figlio,
giubbotti uomo outlet Ja koko varastoinnin AK50
Tyrone Baker ha detto. Infobarrel si crea piccoli articoli su argomenti casuali.

quindi possibile pennello un sottile strato di mascara per creare un’impressione naturale del suo genere . scienza scadente tema fantascienza, anche se la mostra non ha nulla a che fare con la fantascienza. E ‘molto più bello di prendersi una vacanza e godere di quanto di trascorrere del tempo recuperando non prende abbastanza cura di te.

Pietro può svuotare o riempire lavastoviglie e ora entrambi i ragazzi ordinare e mettere da parte la propria biancheria. capolista del campionato sono motivati da Jinnah, la Lega musulmana di far rivivere e dare una direzione. Progettazione di personaggi e l’ambiente, con l’adozione di animali domestici virtuali che sono coinvolti con l’apprendimento amici pelosi e guadagnare premi speciali sono solo una parte del divertimento in questi giochi di apprendimento stimolante.

Seduto sulla panchina, e ogni tanto il pubblico sarebbe in armi, per ottenere dietro la squadra. Parte di essere un buon swing golf è la posizione del corpo. Non posso fare a meno di essere una persona diversa ora sta facendo materiale diverso. L’out finale della contea di Dixie, e oggi, è proprio così impressionante, ha detto Gilliam, che ha diviso il tempo nel campo centrale e prima base.

case pignorate quartieri per lo più neri e ispanici erano il 34% più probabilità di essere Woolrich Uomo pieno di immondizia e detriti, e il 82% più probabile che le proprietà della banca di proprietà delle comunità bianche sono rotti o alzarsi alle finestre . Siamo a prendere le telefonate, il 24 luglio, quindi non esitate a contattarci quando Outlet Woolrich Bologna avete bisogno di condutture residenziali duvetica piumini opinioni pulizia Bergen, NJ o tubazioni di pulizia commerciali Bergen,
giubbotti uomo outlet Ja koko varastoinnin AK50
NJ .