peuterey firenze outlet Due apuani dietro l di Peuterey e Conte of Florence

abbigliamento peuterey Due apuani dietro l di Peuterey e Conte of Florence

CARRARA. Ci sono due carraresi, Massimo Tassinari e Riccardo Coppola, dietro al successo di uno dei marchi leader della moda casual. E della nuova stagione di una grande classico.

Tassinari è amministratore delegato del gruppo D of Florence ( Dekker, Conte of Florence, Kejo). Coppola è direttore creativo e consigliere delegato del gruppo Peuterey (Peuterey, Geospirit, Post cad) nonchè socio del gruppo Conte of Florence.

Geospirit e Peuterey a Pitti. Come in un moderno Blade Runner, i protagonisti Geospirit partono alla conquista di nuovi mondi, colti dalla voglia di esplorare l’universo. Dekker raddoppia. Due infatti i mondi di riferimento, marino e militare. Nella prossima stagione invernale lo stile trae spunto dalle uniformi militari degli anni 40 50′, reinterpretate in chiave tecnica e contemporanea. Il dettaglio diventa protagonista: il nylon applicato alla felpa, la maglia tricot col cappuccio sempre in nylon sul pantalone doppiato in gabardina e flanella.

Se l’uomo è un elegante soldato nella giungla urbana, la donna è una nuova lady aviator: stile essenziale e linee pulite

Quest’anno Conte of Florence si fa in tre. Tre infatti sono le collezioni che lo storico brand toscano propone per la stagione fredda che verrà: Urban, Mountain e Golf. Accanto alle tre collezioni, la linea Accessori, vera protagonista della prossima stagione.

L’evento alle Scuderie Reali. Uno speciale cocktail ispirato al legame tra moda e musica, tema centrale di tutti i progetti. Peuterey, che reinterpreta la sua tradizionale presenza al Pitti attraverso un esclusivo party. E così domani, l’edificio storico delle

Pagliere delle Scuderie Reali della città Peuterey, diventerà una location d’eccezione, dove saranno presentati i capi più rappresentativi della nuova collezione maschile.
peuterey firenze outlet Due apuani dietro l di Peuterey e Conte of Florence