headquarter in Gae Aulenti e feste alle 5Vie

La moda femminile torna a calcare le passerelle per presentare le collezioni della prossima primavera estate e Milano la accoglie pi viva che mai. Complice l’Expo e i suoi eventi collaterali, il successo della kermesse universale, alle battute finali, che d lo sprint e la voglia di festeggiare, sta di fatto che il clima effervescente. Ad anticipare, questa sera, i sei giorni intensi di sfilate e presentazioni, la Vogue Fashion Night Out, una festa a cielo aperto, una notte bianca della moda organizzata dalla rivista Vogue, alla quale aderiscono oltre 500 maison fashion e lo fanno a scopo benefico, mettendo in vendita un prodotto ideato ad hoc piumini peuterey il cui ricavato viene devoluto a charity e onlus.

Tante le novit a partire dagli spazi storicamente dedicati alla moda. Da Palazzo delle Scintille in piazza VI Febbraio, a palazzo Giureconsulti in via giacconi peuterey Mercanti negli anni pi recenti. Dalla ‘zona fiera’, al centro della citt per approdare ora nel quartiere pi glamour, Piazza Gae Aulenti. Il quartier generale della moda sposta in suo baricentro in zona isola Garibaldi, con i suoi grattacieli e quel gioco di contrasto moderno e antico su cui gioca tutto il fascino del quartiere.

Nell’Unicredit Pavillon, struttura lignea progettata dall’architetto Michele De Lucchi, trova sede il Fashion Hub di Camera Nazionale della Moda Italiana. Accanto, The Mall, che contiene un sala sfilate e uno spazio presentazioni, gestiti da Camera Nazionale della Moda Italiana.

Ad aprire le danze Chicca Lualdi, domani mattina 23 settembre. Il testimone, nell’arco della giornata, passa a Genny, Simonetta Ravizza, Stella Jean, Les Copains, Gucci, Fay, Alberta Ferretti, N. 21, Fausto Puglisi, Francesco Scognamiglio. Chiude la prima giornata Philipp Plein.

Altro ritorno ‘Fashion at 5Vie’.

Negozi aperti, presentazioni, intrattenimenti e attivit speciali: al Siam, in via Santa Marta 18, si terra il party su invito Anitaliantheory di Alessandro Enriquez; via San Sisto ospiter all del Museo Messina, ‘Il cerchio dei sogni by Pane e Mate’, istallazione emozionale, giacconi peuterey che ospita al suo interno un collettiva di diversi artisti eclettici. Coro Jewels, Isla Fontain, Laura Volpi, Opella, Muta Design, Gianmaria Von Moos, Shooting Bag 1981, Isabella del peuterey outlet online Bono sono alcuni nomi che sar possibile scoprire nella cornice del Museo.

In via Zecca Vecchia, il cuore del quartiere, all del Garage San Remo si terr un ‘Private Party’, esclusivo e su invito, mentre in Piazza Borromeo, sempre su invito, si svolger la presentazione di Maurizio Pecoraro.

In via Spadari, la ‘via del Gusto’, gli chef di ‘Alma, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana’, terranno due cooking show aperti al pubblico, in partnership con OttimoMassimo e Pescheria Spadari: a partire dalle 18.30 gli insegnanti della Scuola di Cucina, vestiti da Giblors, mostreranno le tecniche di preparazione dei piatti e permetteranno al pubblico di assaggiare le loro creazioni in abbinamento a specialit ittiche e altre prelibatezze.

Anche via San Maurilio e caratterizzata dal legame tra food all di Alberto Levi Gallery sar possibile visionare le collezioni di Wear Grace, eclettica stilista newyorkese e al contempo incontrare gli chef di Food Travel, nota rivista enogastronomica. Inoltre, al civico numero 11 a ‘Lo Studio’ ci sar il quartier generale di Ied, Istituto Europeo di Design.