outlet peuterey veneto A carnevale ogni fritto vale

peuterey bimbo A carnevale ogni fritto vale

Fritto per Carnevale fritto speciale, sopratutto quello alla crema. Una ricetta buonissima dalla nostra Rosalba. Calorie di troppo? Per una volta non f male.

Quindi aggiungere uno alla volta le uova, lavorando con le fruste elettriche. L’impasto dev’essere di consistenza tipo una crema, quindi non duro. Se fosse tale aggiungere ancora un po’ di uovo.

Mettere l’impasto in una tasca da pasticciere e formare dei mucchietti piu’ piccoli di una noce. Si pu usare la cartaforno.

Tagliare tanti quadrati e su ognuno formare un mucchietto quindi calarli nell’olio ben caldo (170 Quando saranno belli dorati scolare su carta assorbente e subito dopo rotolare nello zucchero semolato.

Appena tolte le palline dall’olio, asciugatele su carta da cucina l’olio in eccesso e rotolatele nello zucchero semolato, farcite di crema pasticcera.

Per la crema pasticcera:

500 ml di latte intero

6 torli

120 gr di zucchero

20 gr di amido di mais

30 gr di amido di frumento (ma va bene anche farina normale)

buccia di limone

1 bacca di vaniglia

Bollire il latte con la vaniglia

A parte montare le uova con lo zucchero, aggiungeri le polveri, la buccia grattugiata di limone e frustare per amalgamare. Versare quindi il latte filtrato.

Far addensare sul fuoco e una volta giunta la consistenza morbida e cremosa far raffreddare. Ovviamente la crema pu essere fatta prima di friggere le castagnole in modo da poterla usare subito.
outlet peuterey veneto A carnevale ogni fritto vale