sconti peuterey Fruttapec e marmellate senza zucchero

giubbino woolrich donna Fruttapec e marmellate senza zucchero

Ho giusto sottomano il libro di Montersino Golosi di salute.

Un libro,, come ben sapete, che propone le sue ricette di dolcibper coloro che hanno problemi di salute: diabete, colesterolo, celiachia, intollerabze al latte.

In fondo al libro c’e’ un capitolo sulle confetture. Be’ non ci credereste mai, ma per le confertture non cala di un gr la quantita’ di zuccheri prevista. Usa lo zucchero d’uva ma sopratutto prevede di misurare la quantita’ di zuchero con il rifrattometro al fine di assicurarsi che la quantita’ di zucchero sia tale da garantire la cobservabilita’ della confettura stessa.

Per le vostre confetture pitete usare anche molto meno zucchero e aiutarvi con pectina al fine di raggiungere la gelatinosita’ desiderata, ma non avrete sicuro una confettura e non avrete certo la garanzua di conservabilita’ .

Ciao Barbara io fino a poco tempo fa usavo il fruttapec, adesso sto cercando di farne a meno.

La pectina del fruttapec ti fa addensare la marmellata/confettura in tempo record, anche se in realtà più che densa viene gelatinosa, il che può piacere o meno. Usavo il fruttapec 2:1 e devo dire che le marmellate aperte in frigo durano molto tempo, più di 20gg. Il fruttapec 3:1 riduce ulteriormente la quantità di zucchero necessaria però non so quanto duri la marmellata. Togliere completamente lo zucchero penso non si possa fare, neppure col fruttapec. Puoi usare zucchero d’uva. oppure lo zucchero di canna che è meno dolce se vuoi.

Graziana, hai ragionissima su due punti: non e’ una confettura ma un semplice “preparato di frutta’; anche Rigoni che fa questi barattoli con pectina (ed a me piacciono) le chiama cosi’. secondo punto e’ la conservabilita’: chi fa confetture e marmellate per l’inverno certamente ha da usare lo zucchero necessario, e volendo anche la pectina per abbreviare la cottura; la tecnica ferber aiuta in questo. certo che chi se le consuma in tempi brevi per altri usi o motivi non ha tali problemi di conservabilita’ e puo’ tranquillamente usare pectina,
sconti peuterey Fruttapec e marmellate senza zucchero
poco o nulla zucchero ma una volta aperta va in frigo e va comunque consumata in tempi brevi.