peuterey hurricane le banche cominciano a preoccuparsi

peuterey torino le banche cominciano a preoccuparsi

Le principali banche australiane sono riuscite a superare in modo complessivamente positivo la crisi finanziaria originata nel 2008 dalla bolla subprime. Ma la seconda ondata di difficolt quella che arriva dall potrebbe non lasciare scampo.

A spiegarlo questa mattina il Wall Street Journal, che sottolinea come le quatto realt pi importanti del Paese Commonwealth Bank of Australia, Australia and New Zealand Banking Group, National Australia Bank e Westpac Banking Corp non possano oggi contare sui due fattori che le tre anni fa: la forza dell domestica e il fatto di non essere particolarmente esposte nei confronti dei mutui tossici americani.

L volatilit dei mercati globali, infatti,
peuterey hurricane le banche cominciano a preoccuparsi
potrebbe provocare a breve un deciso aumento del costo del finanziamento per le banche australiane, come ammesso questa settimana dall delegato di Westpac, Gail Kelly.

Va detto che per ora la situazione del settore bancario locale non pu dirsi critica: i risultati operativi di quest sono ancora positivi.

Il trend, tuttavia, sembra addensare nubi all i prezzi immobiliari in alcune importanti citt sono in netto calo,
peuterey hurricane le banche cominciano a preoccuparsi
e il governo ha tagliato recentemente le previsioni di crescita. Per questo molti istituti di credito stanno gi pensando a manovre di contenimento dei costi e di tagli del personale.