outlet peuterey veneto Turci e Fresu in concerto per Haiti

offerte peuterey uomo Turci e Fresu in concerto per Haiti

Nella sale d’Arme la mostra Saut d Haiti di Stefano Guindani

Musica e foto per accendere nuovamente i riflettori sui bambini di Haiti e portare loro un aiuto concreto. Stasera Firenze ospiter due eventi promossi dal Comune e dalla Fondazione Francesca Rava NPH Italia Onlus. Si tratta del concerto di Paola Turci e Paolo Fresu e della mostra fotografica di Stefano Guindani, ospitati rispettivamente al Teatro della Pergola e nel Cortile della Dogana di Palazzo Vecchio. Ester Desir, arrivata direttamente da Haiti e cresciuta nell NPH sull che alla Pergola dar voce alla speranza di un futuro per tanti bambini di questo paese in emergenza quotidiana che dopo il terribile terremoto del 2010, stato colpito da due uragani e dal colera e dove 1 bambino su 3 muore prima dei 5 anni di malattie curabili, 1 su 2 non va a scuola. Grazie al prezioso sostegno di Peuterey, l ricavato del concerto sar devoluto all NPH Saint Damien, unico pediatrico gratuito sull struttura d che assiste 80.000 bambini l In occasione del concerto, dal 21 al 31 maggio saranno esposte a Palazzo Vecchio, Cortile della Dogana, le foto Saut d Haiti di Stefano Guindani, noto fotografo di moda, che ha realizzato numerosi reportage nel paese, esposti anche alla Triennale di Milano e a New York. Grazie al sostegno di Honegger, anche le foto saranno a disposizione per raccogliere fondi a favore dell Saint Damien.

La mostra sar inaugurata alle 18.30, nella Sala d alla presenza del sindaco Matteo Renzi, dell di Mariavittoria Rava, Martina Colombari, Andrea Pellizzari e della medaglia di bronzo nel judo alle Olimpiadi di Londra del 2012 Rosalba Forciniti. L sar aperta tutti i giorni dalle 9 alle 19 (chiusa il gioved ) ad ingresso libero. Sono particolarmente contenta di accogliere i protagonisti di queste belle iniziative di solidariet e di cooperazione promosse dalla Fondazione Francesca Rava ha dichiarato il vicesindaco Saccardi A tre anni dal terremoto che devast Haiti, iniziative come il concerto e la mostra fotografica oltre a raccogliere fondi per aiutare concretamente la popolazione, in specifico i bambini, sono molto importanti per risvegliare l e sensibilizzare le persone sulla situazione drammatica in cui ancora si trova il paese. Firenze storicamente sempre stata sensibile ai bisogni dei pi deboli: la solidariet e l nei confronti delle persone meno fortunate uno degli elementi che contribuiscono alla bellezza della nostra citt . Non posso quindi che ringraziare la Fondazione Rava e tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione di questi eventi che, come citt , siamo ben lieti di ospitare . Siamo felici che la Firenze, dove abbiamo gi donatori e padrini a distanza di bambini che vivono nelle nostre Case orfanotrofio in Haiti, abbia deciso di ospitare questi due eventi ha aggiunto Mariavittoria Rava presidente della Fondazione per poter raccontare il lavoro che stato fatto dopo il terremoto e l quanto mai necessario, dopo che i riflettori si sono di nuovo sono spenti su questo poverissimo paese .
outlet peuterey veneto Turci e Fresu in concerto per Haiti